• Orazione del signor abate Francesco Fanzago padovano delle lodi di Giuseppe Tartini recitata nella chiesa de' RR. PP. Serviti in Padova li 31. di Marzo l'anno 1770. Con varie note illustrata, e con un breve compendio della vita del medesimo

  • Natura dell'opera: trattato musicale di autore italiano
    Tipologia: testo a stampa; Padova : Stamperia Conzatti, 1770
  • Localizzazione presa in esame: Bologna, Biblioteca del Civico Museo Bibliografico Musicale (I Bc) G.61
Note:

Trattato misto. Il ritratto di Tartini, anteposto all'opera dallo stampatore Conzatti, autore della lettera iniziale, è creato da una lastra di rame incisa dal dottor Antonio Bonaventura Sberti. Il distico, sottoposto all'iscrizione: «Hic fidibus, scriptis, claris hic magnus alumnis, | cui par nemo fuit, forte nec ullus erit» è del nobile erudito Antonio Pimbiolo, professore di medicina dell'università di Padova.

Sotto al distico si legge anche: «Tartini haud potuit veracius exprimi imago, | sive lyram tangat, seu meditetur, is est» frase apposta dall'abate Vincenzo Rota, padovano, nel 1761 in apertura del suo poemetto intorno all'incendio del tempio di Sant'Antonio. A p. 48 nell'annotazione (f) si precisa: «L'incendio del tempio di S. Antonio stampato in Padova per li Conzatti 1753»

Da pp. 39 a 48 è inserito Compendio della vita di Giuseppe Tartini.



Citazioni registrate complessivamente in questo trattato: 54
I filtri sottostanti permettono di limitare contesto e natura delle citazioni. Il primo filtro restringe la ricerca in base alla natura del titolo nella citazione; il secondo filtro lo fa in base al ruolo dell'autore nella citazione (un autore può essere citato con un ruolo diverso da quella che è la sua attività prevalente: per esempio un teorico di cui si cita un proprio testo poetico sarà indicizzato in "altro ruolo").

Citazioni visualizzate in base ai filtri impostati: 54
tipo di testo indicato nella citazione   
ruolo dell'autore indicato nella citazione
N.B.: un autore può essere citato con ruolo diverso dalla sua attività prevalente
p. / c. autore (contesto in cui è citato) opera argomento e termini correlati
p. 8 Giuseppe Tartini (strumentista) ---- Maestro
p. 9 Giuseppe Tartini (teorico) ---- Musica arte scienza
p. 11 Gasparo Visconti (strumentista) ---- Maestro
p. 11 Francesco Veracini (strumentista) ---- Maestro
p. 12 Giuseppe Tartini (compositore) ---- Orchestra
p. 12 Conte Kinsky di Wchinitz e Tettau (nome citato) ---- Musico di corte
p. 12 Carlo VI d'Asburgo (nome citato) ---- Virtuoso
p. 13 Maddalena Lombardini (strumentista) ---- Contrappunto scienza
p. 14 Francesco Algarotti (teorico) ---- Esecuzione
p. 14 Jérôme Lalande (teorico) ---- Musica
p. 15 Edward Walpole (nome citato) ---- Esecutore
p. 15 Mildefex (Lord) (nome citato) ---- Musico
p. 16 Giuseppe Tartini (compositore) ---- Esecutore
p. 17 Giuseppe Tartini (strumentista) ---- Esecutore
p. 17 Giuseppe Tartini (compositore) ---- Esecutore
p. 18 Federico II di Prussia (nome citato) ---- Aria
p. 19 Giuseppe Tartini (teorico) ---- Filosofia armonica
p. 20 Giuseppe Tartini (teorico) ---- Principi armonici
p. 21 Giovanni Lami (altro ruolo) ---- Trattato
p. 21 Francesco Antonio Zaccaria (incerto; nome citato) ---- Libro
p. 22 Giovanni Lami (nome citato) ---- Trattato
p. 22 Jean-Jacques Rousseau (teorico) ---- Sistema
p. 23 Jean-Jacques Rousseau (teorico) Dictionnaire de musique Sistema
p. 23 Jean-Adam Serre (teorico) ---- Trattato
p. 23 Giuseppe Tartini (teorico) De' Principj dell'armonia musicale con… Armonia
p. 24 Giuseppe Tartini (teorico) ---- Filosofia
p. 25 Francesco Algarotti (teorico) ---- Poesia
p. 26 Ludovico Barbieri (altro ruolo) ---- Maestri
p. 26 Giordano Riccati (teorico) ---- Maestri
p. 26 Jean le Rond D'Alembert (teorico) ---- Maestro
p. 26 Jérôme Lalande (teorico) ---- Maestro
p. 26 Eulero (altro ruolo) ---- Maestro
p. 26 Leiseur (altro ruolo) ---- Maestro
p. 26 Jean Antoine Nollet (altro ruolo) ---- Maestro
p. 26 Beccheria, marchese (altro ruolo) ---- Maestro
p. 26 Jacquier (altro ruolo) ---- Maestri
p. 27 Jérôme Lalande (teorico) ---- Virtuoso
p. 29 Giuseppe Tartini (teorico) ---- Anima
p. 31 Marcantonio Flaminio (nome citato) ---- Città
p. 31 Gaspara Stampa (altro ruolo) ---- Città
p. 31 Arcangelo Corelli (compositore) ---- Città
p. 31 Georg Friedrich Haendel (compositore) ---- Città
p. 31 Giulio Meneghini (compositore) ---- Scuola
p. 31 Giovanni Battista Marinoni (compositore) ---- Maestro di cappella
p. 31 Claudio Monteverdi (compositore) ---- Maestro
p. 31 Malcolm (altro ruolo) ---- Musica
p. 31 Giovanni Battista Martini (teorico) Storia della musica, Tomo I Musica
p. 34 Jean-Jacques Rousseau (teorico) Dictionnaire de musique Sistema
p. 35 Paris Francesco Alghisi (strumentista) ---- Maestro di cappella
p. 35 Pasquale Bini (strumentista) ---- Allievo
p. 36 Jean-Philippe Rameau (teorico) ---- Armonia
p. 36 Jean-Jacques Rousseau (teorico) Dictionnaire de musique Sistema
p. 41 Bohuslav Matĕj Černohorsky (incerto; strumentista) ---- Organista
p. 47 Arcangelo Corelli (compositore) Opera quinta Opera trascrizione